Forcine: ho scoperto degli usi alternativi, utili e pratici di questo piccolo ed (apparentemente) anonimo accessorio.

Le forcine, diciamolo pure, non sono bellissime da sfoggiare: di solito vivono nascoste tra i capelli o nei fondi dei cassetti, eppure ci sono tante cose che si possono fare con loro..a parte aprire le serrature come fanno nei film!

Ecco quali:

  • Ricci più a lungo

Dopo aver usato il ferro, arrotolate la ciocca sul dito (esattamente come avete fatto col ferro) poi puntatela alla testa con la forcina. Lasciate i capelli così fino a quando non si saranno raffreddati, i vostri ricci dureranno molto più a lungo.Testato da me sui miei capelli liscissimi!!

ferro

  • Forcine in vista 1

E’ vero, non sono bellissime da vedere, però sono proprio l’unica cosa che tiene a bada il ciuffo o una frangia che sta crescendo. Se proprio dobbiamo andare in giro con la forcina a vista tra i capelli, allora meglio darle un tocco di colore : basterà usare lo smalto per le unghie. Un colore brillante o semplicemente total black lucido.

mollettine-colorate

  • Forcine in vista 2

Provate a posizionarle in modo geometrico, a vista. Sarà anche un dettaglio chic in una semplice acconciatura tirata su di lato o dietro.

forcine

 

  • Ciglia

Il loro essere piccole, maneggevoli e con le estremità arrotondate, le rende perfette per dividere le ciglia quando abbiamo messo troppo mascara. Un altro uso per cui le forcine sono perfette è l’applicazione della colla per le ciglia finte.

Ciglia

  • Nail art

Grazie alle loro dimensioni sono facili da impugnare e possono servirvi per tentare esperimenti di nail art (date un’ occhiata qui per scoprire invece chi è nemico dello smalto!)

uso-smalto-mollette

E per finire, le forcine possono servire

  • come graffette di fortuna per dei fogli se non avete la pinzatrice a portata di mano
  • fungono da utili segnalibro
  • al posto delle mollette per i sacchetti per chiudere un pacchettino di patatine mentre siete ufficio e non avete altro a portata di mano (una forcina sul fondo della vostra borsa c’è di sicuro!).