Tutto quello che dovete sapere sul gelato: calorie, quantità, conservazione e altre curiosità

Una recente indagine ha rivelato che il 96% degli italiani amano il gelato. A parte un piccolissimo 4% , di cui io NON faccio assolutamente parte, tutti adorano questo dolce cremoso e nutriente che soddisfa sia il palato che la dieta.

Il gelato è ricco di nutrienti come il latte, lo zucchero, le uova e la frutta oltre alla miriade di varietà di ingredienti che lo rendono adatto ad ogni sfizio.

Tanti sono i quesiti, ma la domanda principale è :

quante calorie ha il gelato?

Difficile stabilirlo proprio per la varietà di gusti : se ci pensate c’è una grande differenza di ingredienti tra il semplice fiordilatte e la cassata siciliana! Più il gusto è elaborato più le calorie aumentano.

La linea guida dice che :

  • i gusti alle creme sono più ricchi di grasso e più calorici
  • i gusti alla frutta sono ricchi di zuccheri e meno calorici

Sappiate che 100 grammi di gelato apporta dalle 120 calorie alle 350 calorie (praticamente il valore energetico di un pranzo) a seconda dei gusti che scegliete.

gelato

il gelato a pranzo è una buona idea?

Via libera al gelato come sostituto del pranzo solo se scegliamo i gusti più sostanziosi : il gelato infatti non sazia quindi potremmo ritrovarci ad avere una fame da lupi alle 4 e buttarci su altri snack che risulterebbero deleteri!

Il gelato come semplice spuntino invece è perfetto se sceglierete i gusti meno calorici e la frutta.

Ovviamente mangiare gelato alla frutta non vi esonera assolutamente dal mangiare la frutta fresca, eh?

gelato a pranzo

come si riconosce il buon gelato artigianale?

Ovviamente più il gelato artigianale è fatto con prodotti di qualità e stagionali, più è buono e digeribile. Io mi tengo sempre alla larga da gelati troppo colorati o con aromi strani (tipo gusto “torta” o “peppa pig”..) .

Un’altra caratteristica del gelato di qualità è la consistenza : il vero gelato artigianale al di fuori della vaschetta si scioglie e non rimane in piedi come una montagna soffice e burrosa. Quindi, diffidate dalle “montagne” di gelato : seppur apparentemente golose, sicuramente contengono prodotti che gli fanno tenere quella speciale consistenza. Il gelato artigianale vero non straborda dalla vaschetta ed ha un aspetto liscio e non “montagnoso”. Questo segreto me lo ha svelato uno dei migliori gelatai di Milano dove vado spessissimo!

display gelati

quanto si conserva nel freezer di casa?

L’ideale sarebbe consumarlo subito : il trauma della temperatura troppo fredda del freezer domestico non fa bene alla sua cremosità. In ogni caso al massimo una settimana.

gelatostracciatella

quanti gelati si possono mangiare in una settimana?

Gli specialisti ci rassicurano sulle quantità : se siete golose, mangiate pure fino a quattro gelati a settimana, regolandovi con quanto ho scritto sopra in merito a calorie e quantità.

gelati