Fa freddo e la nostra pelle inizia ad aver bisogno di coccole particolari. Iniziamo con le parti più esposte: il primo appuntamento è dedicato alle labbra.

Le labbra secche sono per quello che mi riguarda, una delle prime avvisaglie dell’arrivo del freddo: ogni anno mi faccio cogliere impreparata e ogni anno mi devo ricordare alcune buone abitudini che…segnalo anche a voi!

Andiamo con ordine: per prima cosa, sapete perché si screpolano le labbra?

La sottile epidermide delle labbra è sempre in prima linea : esposta al freddo, al vento, all’umidità e non solo. Le labbra, al contrario di altre zone della nostra pelle, non contengono ghiandole sebacee e anche per questo motivo sono più inclini a screpolarsi.

Non crediate che solo il freddo sia un nemico da tenere sott’occhio : anche il caldo, e quindi gli ambienti troppo secchi per colpa del riscaldamento non sono affatto salutari per la bellezza delle nostre labbra.

Quando sono secche, la tentazione di continuare ad umettarle con la lingua è forte ma bisogna sapere che la saliva contribuisce ad aumentare la fastidiosa sensazione.

Per ovviare al problema delle labbra secche bisogna seguire tre regole d’oro:

  1. Idratare

Idratare all’esterno con balsami per labbra, che proteggono e riequilibrano delicatamente. Idratare all’interno bevendo tanta acqua (eh già gli effetti positivi dell’assimilazione dell’acqua non finiscono mai).

  1. Evitare ambienti troppo caldi e secchi

Con i caloriferi accesi l’aria è molto disidratata e non fa altro che aggravare il problema. Avere un deumidificatore in casa è un toccasana. Tenete presente che vivere in ambienti troppo caldi non va bene perché..

  1. Ripararle dal freddo

All’ occorrenza sciarpe e colli saranno un valido aiuto oltre a dare un tocco trendy al nostro look.

Non in ultimo, bisogna fare attenzione anche all’ alimentazione : mangiare tante vitamine, frutta e verdura non fa altro che aiutare il nostro organismo e la nostra pelle a idratarsi ed apparire più bella.

labbra secche

labbra secche

labbra secche