Scegliere shampoo e trattamenti non aggressivi e usarli nel modo giusto è fondamentale per avere una chioma da urlo: vi racconto la mia beauty hair routine con Florame.

 

Capelli lucenti e setosi sono il desiderio di ogni donna! Posso uscire struccata, ma mai con i capelli in disordine. Certo, perché siano belli devono essere sani e nutriti con i prodotti giusti.

Forse non tutti sanno che oltre alla nostra cute, anche i capelli assorbono poiché hanno una superficie porosa: scegliere shampoo e trattamenti non aggressivi e usarli nel modo giusto è fondamentale per avere una chioma da urlo.

Io ho scoperto su BioVeganShop i prodotti Florame agli olii essenziali bio di arancia dolce, geranio e palmarosa (una pianta nota da millenni nella medicina indiana tradizionale di cui si apprezza il profumo e le sue proprietà antibatteriche e stimolanti sulle cellule).

Ci tengo a precisare che si tratta di olii bio e la differenza sta proprio qua : proprio come preferiamo scegliere l’insalata coltivata nell’orto del contadino perché è meno trattata e più sana, anche per gli ingredienti che compongono i prodotti che andiamo a mettere sul nostro corpo, vale lo stesso ragionamento.

La garanzia bio certifica che le piante vengono coltivate senza uso di pesticidi, diserbanti e concimi chimici quindi i principi attivi al loro interno sono di altissima qualità ed efficacia, oltre ad essere sicuri per il nostro organismo.

La seconda cosa super importante è che non contengono tensioattivi chimici, per intenderci Sodium Lauryl Sulfate e Sodium Laureth Sulfate.

Questi tensioattivi sono super aggressivi e oltre a lavare via lo sporco, si portano via anche lo strato lipidico della nostra pelle, che come sappiamo è una “protezione” del nostro corpo. Sul cuoi capelluto l’effetto è molto dannoso e decisamente l’opposto di quanto ci si aspetti. Il ph ci mette giorni a ristabilirsi e la cute tende a produrre più sebo per ricostituire il film lipidico, riservando un aspetto da capelli grassi.

Fatte tutte queste importanti precisazioni sull’importanza nello scegliere il prodotto giusto, ecco come uso il mio shampoo e la mia maschera Florame agli olii essenziali bio  che mi aiutano a mantenere i miei capelli sani e lucenti:

1.Prima di bagnare i capelli li spazzolo. In questo modo evito di danneggiarli o di spezzarli facendolo dopo, da bagnati.

2.Emulsiono tra le mani lo shampoo Florame agli olii essenziali bio con un po’ d’acqua  e poi lo spalmo tra i capelli bagnati su tutta la lunghezza, non solo sulla testa. In questo modo il prodotto non è concentrato in un solo punto ed è più facile da sciacquare.

3.Per risciacquare uso acqua tiepida mai bollente. L’acqua troppo calda fa sollevare le squame dei capelli, in questo modo si tenderà a perdere brillantezza e colore più rapidamente.

4.Dopo il risciacquo applico sulle lunghezze la maschera Florame agli olii essenziali Bio . in questo modo vado a rafforzare l’azione dello shampoo e a donare estrema lucentezza e pettinabilità. Lo lascio in posa per 10 minuti e risciacquo benissimo. Il profumo è favoloso.

La proposta di Florame è perfetta per ogni tipo di capello..andate qui per scegliere i vostri prodotti.