Un dolce super soffice e profumato con cuore morbido alle fragole fresche: si prepara in pochissimi minuti e il risultato è garantito..

 

Le fragole sono tra i frutti di stagione più amati dai bambini e anche Pietro ne va pazzo! Ecco perché ho scelto di realizzare questo dolce per festeggiare la festa della mamma.

Come sempre ho valutato anche tempi e semplicità di realizzazione: ho scelto come base il dolce arrotolato che è il più veloce e semplice in assoluto.

Per realizzare questo dolce super soffice con cuore morbido e fragole fresche ci vogliono davvero pochi minuti, io vi ho scritto a fianco di ogni passaggio quanto ci ho messo: il risultato è spettacolare!!

 

Ecco cosa vi serve:

2 Cestini di Fragole Fresche

4 uova

30 gr Farina 00

20 gr Fecola di Patate

100 gr di Zucchero

1 pizzico di sale

50 gr Olio di Semi

1 vasetto di confettura bio alle fragole

1 cartoccino di panna fresca da montare

100 gr di mascarpone

 

Preparazione base (circa 10 minuti)

 

-Per prima accendete il forno statico a 180°

-Ora realizziamo la base montando a neve i 4 albumi con il pizzico di sale e, una volta montati ben fermi, aggiungiamo lo zucchero.

-A questo punto incorporiamo anche i tuorli, uno per volta, sempre montando con le fruste elettriche questa volta ad una velocità moderata.

-Setacciamo insieme la farina e la fecola e uniamola al composto, mescolando con una spatola o un cucchiaio di legno. L’importante sarà mescolare con estrema delicatezza, dal basso verso l’alto, in modo da non “smontare” il composto.

-Allo stesso modo, aggiungiamo i 50 gr di olio di semi.

-Prendiamo una leccarda e foderiamola di carta forno. Versiamo il composto, livelliamolo con una spatola perché sia più o meno alla stessa altezza e… inforniamo!

-Calcolate 8/9 minuti, a seconda del forno. Il mio consiglio è di tenerlo d’occhio: la superficie deve dorare ma non deve fare la crosticina.. senno’ poi farà le crepe quando arrotoleremo il dolce.

-Quando sarà cotto, ribaltate la leccarda su un canovaccio, staccate delicatamente la carta forno, coprite con la pellicola e lasciate raffreddare. Questo passaggio serve per far rimanere soffice la base.

 

Preparazione crema (circa 2 minuti)

 

In una terrina versate la panna liquida e montatela ben soda con le fruste elettriche. Poi aggiungete 100 gr di mascarpone e amalgamate sempre con le fruste. Io non aggiungo zucchero perché non amo i dolci “troppo dolci” .

 

Farcitura e finitura (circa 5 minuti)

 

-Ora spalmate un leggero velo di confettura bio alle fragole sulla vostra base: questo gesto vi ricorderà tanto quando eravate piccole e la mamma vi spalmava la marmellata sul pane…

-Poi spalmateci sopra con delicatezza e in modo uniforme, la crema alla panna.

-Ricordate di non coprire completamente la superficie, ma lasciare circa un cm libero dai bordi: questo farà in modo che quando arrotolerete non fuoriesca la farcitura.

-Aggiungete ora delle fettine sottili di fragole fresche qua e là : ricordate di farlo soprattutto nella parte centrale altrimenti “arrotolando” le fragole usciranno dai bordi.

-Arrotolate il dolce su sé stesso con delicatezza, avvolgetelo nella pellicola e mettetelo in frigo a riposare per un’oretta.

-Trascorso questo periodo, tiratelo fuori, togliete con delicatezza la pellicola, posizionatelo su un tagliere e tagliate con un coltello affilato le due estremità.

-Ora posizionatelo sul vostro piatto di portata, spolverizzatelo di zucchero a velo e decoratelo con fragole fresche..

 

Potrete conservarlo in frigo, coperto, per un paio di giorni.

Se vi piace l’idea del biscotto arrotolato andate qui per trovare un’altra golosissima versione adatta alla colazione e alla merenda di tutti i giorni…