Vacanze 2019 in Italia: ecco le mete dove andare e quando andare..

Prima di scoprire l’amore assoluto per gli Stati Uniti e suoi infiniti paesaggi che si perdono all’orizzonte ho viaggiato tantissimo in Italia, la conosco molto bene e ritengo sia uno dei paesi più belli e vari per scoprire luoghi bellissimi, mare da sogno e montagne strepitose unite al cibo più buono del mondo! Siamo davvero fortunati ad abitare qui!

Tutti cercano il posto da favola e la spesa più conveniente e pare che in Italia in alcune zone si possa ancora trovare questo utile compromesso.

Secondo un’indagine sulle mete economiche dell’estate 2019, l’Italia mette in campo l’isola d’Elba e Ischia che per bellezza non hanno nulla da invidiare a Santorini, Ibiza e Formentera…ma costano molto meno.

Visto che all’Isola d’Elba sono di casa, se volete scoprire di più su cosa fare e vedere andate qui.

Anche la Puglia è nella top 3 delle mete più belle e a miglior rapporto qualità prezzo. A ruota seguono le super attrezzate Rimini e Riccione. La riviera romagnola è davvero il top in ambito di servizi ed è stra- consigliata se avete famiglia e vi aspettate una vacanza super organizzata!

Anche le grandi isole come la Sicilia e la sua San Vito lo Capo o il sud della Sardegna presentano offerte super competitive e paesaggi da urlo.

Secondo le medie dei prezzi degli hotel, la vacanza in Italia sarebbe davvero conveniente. E’ una questione di matematica. Secondo il quotidiano InvestireOggi.it , rispetto all’estero i prezzi sono meno cari del 35%, oltre a Rimini che sembra la più economica, i prezzi di San Vito Lo Capo, Vieste e Porto Cesareo viaggiano sui 131 euro a notte contro i 162/163 euro di Elba e Riccione. A Formentera, una camera doppia costa mediamente 325 euro, prezzo che si avvicina a Villasimius in Sardegna con 247 euro a notte.

Sempre secondo questa analisi, i periodi ideali per avere prezzi ragionevoli sono la prima settimana di giugno (28 maggio-3 giugno) e l’ultima di settembre (24-30 settembre).

E voi? Quest’estate starete in Italia o andrete all’estero?