Ho scoperto che lo zenzero è molto valido contro i malanni da raffreddamento ed ho provato questo metodo infallibile…

 

Lo zenzero è molto di moda, vero? Lo troviamo ormai ovunque mentre non ricordo di averlo mai visto da bambina tra gli scaffali del supermercato! Il mio primo incontro con lo zenzero è stato da adolescente al ristorante giapponese: accanto ai rolls e alla pallina di wasabi, le sottilissime lamelle saporite hanno fatto il loro ingresso nel mio repertorio culinario abituale.

Apprezzandolo sempre solo per il suo sapore deciso, avevo però sentito decantare le sue valide qualità curative e , visto che questo post ha il preciso compito di invogliarvi a provare il metodo che con me ha stra-funzionato contro il mal di gola e il raffreddore, ve le ricapitolo brevemente

Zenzero contro mal di gola

Zenzero : l’alleato numero uno contro il mal di gola

Lo zenzero è una radice nota da tempo in oriente conosciuta anche come ginger.

Ha tante proprietà utili per l’organismo: aiuta la digestione, è molto diuretico, rafforza il sistema immunitario, aiuta a calmare il senso di nausea, favorisce la depurazione dell’organismo ed è un fantastico anti infiammatorio.

E’ proprio grazie a questa ultima proprietà che ho sconfitto in due giorni un tremendo mal di gola, il primo della stagione autunnale.

Ecco come ho sconfitto il mal di gola grazie allo zenzero

Quello che vi serve :

zenzero fresco

un pentolino

acqua naturale in bottiglia

un limone non trattato

mandarini non trattati

mele

Zen-Zero

Ho sbucciato lo zenzero e ho tagliato a fettine una porzione di circa 2 cm.

Ho lavato per bene e tagliato a fette le mele, i mandarini e il limone, regolandomi secondo il mio gusto con le quantità.

Zenzero-pentolinoHo messo tutto in un pentolino coprendo con l’acqua naturale in bottiglia e ho fatto bollire per circa un quarto d’ora…

Zenzero-infallibile

Il profumo che si è sprigionato in casa era favoloso e il mio decotto pure! L’ho lasciato intiepidire e ne ho bevuto un pochino diverse volte al giorno. Il sapore è aromatico e speziato e si beve volentieri, ma soprattutto in un paio di giorni il mal di gola è passato senza ricorrere a farmaci!

Mi sono confrontata sullo zenzero con il mio collega Marco Columbro (vero esperto di rimedi naturali), lui mette nel suo decotto zenzero, un cucchiaio di miele (leggete qui per scoprire che il miele…) e fette di limone.

Insomma, la libertà nella creazione della vostra tisana “toccasana” è libera: potrete usare la frutta che più vi piace e magari aromatizzare con della cannella… l’importante è che non manchi l’ingrediente principale!

Viva lo zenzero! Funziona e sarà il mio alleato per la prossima stagione…

Qui trovate altri casi in cui lo zenzero è molto efficace…