Sapete qual’è il vero regalo per San Valentino? Imparare ad amare sé stessi.
Perché per amare qualcuno, prima bisogna sapersi amare.

San Valentino è alle porte e, udite udite, c’è qualcuno che vale sempre davvero la pena di amare : noi stessi.

Coppia o non coppia, fermatevi un attimo e pensate a quanto sia importante trovare un equilibrio personale per vivere in armonia con chi ci sta accanto!

Chi ha detto che staccare la spina, dedicare del tempo solo a sé senza rispondere a nessun sms, staccando il telefono, senza essere sempre a disposizione ma semplicemente facendo qualcosa che ci fa stare bene..sia un comportamento egoista?

Francesca Leto de l'Annunziata (7)

Ebbene, amare sé stessi vuol dire anche fermarsi e, qualche volta, saper dire “no”. Questo potrebbe già essere un  bel regalo di San Valentino!

Francesca Leto de l'Annunziata (6)
Sapersi amare vuol dire coccolarci, dedicarci del tempo esclusivo, assecondare ogni tanto un nostro desiderio : un paio d’ore di relax, una serata con le amiche, una SPA tutta per noi…

Francesca Leto Tenuta de l'Annunziata (1)
Non è affatto detto che il “dare” all’altro con abnegazione sia la risposta per la felicità, anzi!

Conosco un sacco di persone che si fanno in quattro per il marito, il fidanzato, la famiglia eppure non si sentono pienamente soddisfatte: i ritmi serrati della vita quotidiana fanno sì che fare “quello che ti fa stare bene” diventi una scelta.

Francesca Leto Tenuta de l'Annunziata (4)

Mi spiego : devi scegliere se stare a casa a fare la lavatrice o andare in palestra. Pensate che a molte donne non passa nemmeno per l’anticamera del cervello l’idea di lasciare i panni da stirare per andare a bere un caffè con le amiche e farlo il giorno dopo.

Francesca Leto de l'Annunziata (1)
Non parliamo poi delle mamme!

Quando diventi mamma passi da una gestione semplice delle cose ad una gestione complessa: non sei più da sola, ma sei parte di un sistema che vive con te e che devi imparare a gestire. Un ingranaggio che deve funzionare alla perfezione e che richiede assolutamente la presenza costante.

A guardare bene però, questo “sistema” vive CON noi e NON si regge sopra di noi, come siamo portate a credere!

Se ci pensate, non è facendo la crocerossina col nostro partner o con gli amici e le amiche 24 h su 24 che dimostriamo il nostro affetto , soprattutto non è in questo modo che possiamo essere felici.

Francesca Leto de l'Annunziata (2)

Oppresse dalla preoccupazione di esserci sempre per chi ha bisogno di noi, dalla mole di lavoro (tra l’altro spesso ci auto-incarichiamo di tutto perché incapaci di delegare!) e dall’ansia di prestazione..come possiamo sentirci distese ed equilibrate?

Francesca Leto Tenuta de l'Annunziata (2)

Ecco perché è necessario staccare la spina e non premere perennemente il piede sull’acceleratore!

Essere in armonia con noi stessi in modo da “influenzerà” positivamente tutto l’ambiente che ci circonda quindi più saremo felici più saremo propensi a fare felice chi ci sta accanto.

Francesca Leto de l'Annunziata (5)

E ricordate non si tratta di egoismo.

Si tratta di amore verso noi stessi e, quindi, verso gli altri. Allora, è o non è un bel regalo per San Valentino?

 

 

 

grazie a

Gloria Bevilacqua per aver ispirato il mio post

Tenuta De L’Annunziata per le  mie due ore di fantastico relax

 

photo Rossana Bruni

costume intero Yamamay

orecchini Sodini