Una dieta corretta e gustosa aiuta a superare in modo efficace influenza e malanni da raffreddamento. Ecco cosa mangiare per guarire velocemente.

 

Avete già preso l’ influenza? O magari l’hanno presa i vostri bambini? Ho chiesto alla nutrizionista e biologa Monia Farina di darmi alcuni consigli super pratici per guarire presto mangiando cose buone e gustose.

Ecco quindi la dieta da seguire se siete influenzati o se avvertite quella sensazione tipica da “raffreddamento” per dare una mano all’organismo e guarire in fretta:

 

  1. Preferiti i cibi leggeri

Gli alimenti liquidi, brodosi, caldi, come zuppe di verdure e di legumi sono ottimi: nutrono ma non affaticano la digestione.

  1. Privilegiate le proteine vegetali

Per non appesantire l’organismo assumete legumi in tutte le varietà : ceci, fave, lupini, fagioli, piselli… meglio se abbinati a cereali integrali. La pasta e fagioli, per esempio, è ottimo oppure un piatto di riso coi piselli.. ed è buonissima!

  1. Usate le spezie

Chi ha detto che bisogna mangiare solo “in bianco”? Usate le spezie e date sapore e colore: sono ottime per aiutare ad eliminare muco e catarro. Via libera ai sapori forti di paprica, aglio (che è anche un ottimo antibatterico), cipolla e rafano. Se amate i sapori d’Oriente sappiate che è ottimo anche il wasabi giapponese.

  1. Mantenete una buona idratazione

In caso di influenza bevete spesso, meglio se liquidi caldi e non zuccherati.

  1. Fate scorta di vitamina C

Ricordate che non si trova solo nelle arance e negli agrumi, ma se ne trova in abbondanza soprattutto in rucola e peperoni..non so voi ma io adoro la peperonata!

 

Queste buone regole valgono per i grandi e per i piccini, quindi non esitate a seguirle anche se ad essere malato è il piccolo di casa.

In uno dei prossimi post vi darò delle “ricette” speciali per curare i piccoli acciacchi da raffreddamento con ingredienti che tutti abbiamo in casa : i classici rimedi della nonna però testati da me!