Esiste davvero la solidarietà femminile sul lavoro? Uno studio americano svela la risposta definitiva che non vi aspettereste…

Negli ultimi mesi non si fa che parlare di solidarietà femminile: donne unite, che scendono in campo per difendersi e fare squadra oltre che per rivendicare i loro diritti.

Ma la solidarietà femminile esiste davvero?

Mi spiego, al di là di queste “battaglie” per fini nobili che accomunano tante esponenti del genere femminile, quando ci si trova in un contesto one-to-one, le donne si aiutano a vicenda?

Sul posto di lavoro si parla spesso di “sindrome dell’ape regina”. Questa sindrome mostrerebbe come le donne al vertice non valorizzino affatto le colleghe valide e meritevoli per timore di avere “concorrenza”, mostrando invece maggior riguardo verso i colleghi uomini.

Come???

Manifestazioni su manifestazioni a proclamare il desiderio di uguaglianza-evviva le quote rosa, parità di diritti, “girls squad” e bla-bla-bla… e poi? Quando è ora di premiare una donna sul campo, le stesse donne si tirano indietro o peggio, affilano i coltelli?!

Solidarietà tra donne: mito o realtà?

L’università dell’Arizona è andata a fondo e non si è fermata ad un semplice stereotipo. La professoressa Allison Gabriel ha approfondito un nuovo studio sulla “sindrome dell’ape regina”. La ricerca si è svolta in tre fasi, come a cercare la prova del nove e il risultato è schiacciante.

Lo studio della professoressa Gabriel, ha inequivocabilmente messo in luce come le donne siano “responsabili di atti di mutua inciviltà in misura maggiore di quanto accada tra uomini e donne”.

Leggendo l’intervista mi sono tornate alla mente tante occasioni in una donna con potere decisionale mi ha tarpato le ali nonostante fossi preparata e perfetta per quel ruolo. Cosa è scattato nella sua testa? Banale gelosia, rivalità, paura di perdere lo scettro? Perché una donna difficilmente sostiene con serenità un’altra donna? Verrebbe da pensare che l’ideale sarebbe sempre interfacciarsi con uomini al potere, però poi non lamentiamoci se a volte poi succedono altri tipi di inconvenienti…

Qui potete leggere l’intervista completa ad Allison Gabriel e… se siete donne e il vostro capo è donna, la risposta è “sì”: ci sono buone possibilità che sia spietata quindi… in bocca al lupo!

Solidarietà tra donne