La mia ricetta semplice e veloce per realizzare dei frollini buonissimi perfetti per colazione e merenda…

 

Amo preparare frollini, torte e dolci fatti in casa assieme al mio bambino e voglio condividere con voi questa ricetta per realizzare in poco tempo dei biscottini semplicissimi e davvero buoni!

Ecco cosa vi serve:

  • Una ciotola grande
  • Un mattarello
  • Bilancia
  • Leccarda
  • Carta Forno
  • Stampini per biscotti

 

Ingredienti:

  • Farina 300 gr (io ho scelto la tipo 2 perché mi piacciono i frollini dalla consistenza un po’ più corposa e rustica)
  • Zucchero 100 gr
  • Burro 100 gr a pezzettini (non è necessario farlo ammorbidire, è così poco che si scalderà mentre lo lavorate per preparare l’impasto)
  • Uova 2
  • Lievito 8 gr (mezza bustina)

Frollini semplicissimi, super buoni e leggerissimi

Mettete tutti gli ingredienti su una spianatoia (se l’avete) oppure fate come me e mettete tutto in una ciotola capiente (va benissimo anche un’ insalatiera grande di vetro o ceramica).

Impastate velocemente con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo, fate una “palla” e avvolgetela nella pellicola trasparente.

Mettete in frigo un’oretta a riposare, poi toglietela dal frigo e stendete la pasta con l’aiuto di un mattarello e della carta forno, per non farla appiccicare.

Io faccio così : ritaglio un pezzo di carta forno e ci appoggio una porzione di pasta. Poi la copro con un altro pezzetto di carta forno e sopra ci passo il mattarello fino ad ottenere lo spessore di circa 1 cm.

Tolgo la carta forno a copertura, e a questo punto Pietro intaglia con le formine i biscotti mentre io li posiziono sulla leccarda (opportunamente ricoperta di carta forno).

Ripetiamo l’operazione sino ad esaurire l’impasto.

Se l’impasto vi sembra troppo appiccicoso, potrete aggiungere della farina.

Mettete in forno già caldo a 180° statico e lasciateli cuocere per una ventina di minuti.

Il consiglio è di controllarli, perché ogni forno è diverso e potrebbero cuocere anche più o meno velocemente.

Sfornate quando sono cotti (lo capirete dal colore), toglieteli dalla leccarda e metteteli a raffreddare.

Sono ottimi per la colazione ma anche per il thè del pomeriggio…

Frollini-2

a proposito, avete provato gli infusi di Pukka? Ce ne sono di tantissimi tipi e sono favolosi…io ho scelto questi e vi consiglio anche il Detox a base di anice,finocchio e cardamomo..sgonfia la pancia che è un piacere. Buono a sapersi, no?

The

Se volete provare altre ricette di dolci semplici preparati e “testati” da me…cliccate qui!