Non riuscite a dormire per il caldo? Ecco qualche trucco (anche divertente..) per mantenere fresco il letto e prendere sonno velocemente.

E’ estate! L’abbiamo aspettata, agognata, desiderata..e adesso che è arrivata è una continua lamentela. Tutti con lo stesso problema: fa caldo ed è un disastro prendere sonno.

Ecco qualche piccolo escamotage da tenere presente e provare se abitate in città e non amate l’aria condizionata accesa durante la notte:

LENZUOLA IN COTONE O LINO

Meglio sbarazzarsi di tutto ciò che sviluppa calore e che non è al 100% naturale. Le fibre sintetiche sono meno fresche, fanno sudare e non fanno traspirare la pelle lasciando addosso la brutta sensazione di sentirsi appiccicosi… . In estate bisogna usare solo lenzuola in cotone o lino.

caldo dormire

FEDERE IN FREEZER

Mezz’oretta prima di dormire, provate a mettere le federe del cuscino in un sacchetto di plastica e a riporle in freezer. Questo trucco non vi manterrà fresche tutta la notte, ma di certo il tempo necessario per addormentarvi. Stanotte provo, giuro.

dormire caldo

VENTILATORE

Non sono molto favorevole all’aria condizionata : dopo qualche esperienza di torcicollo per averla lasciata accesa tutta la notte.. ora faccio più attenzione! Meglio un ventilatore che punti sui piedi: mettetelo in fondo al letto e provate. Coi piedini al fresco è tutta un’altra sensazione…

VAPORIZZATORE

Quella sensazione orribile di svegliarsi nel mezzo della notte tutte appiccicose può svanire in un attimo tenendo a portata di mano dell’acqua spay. Acqua termale o..anche lo spruzzino con cui vaporizzate le piante! L’effetto “vapore acqueo fresco” sul viso non cambierà drasticamente la situazione ma migliorerà la vostra sensazione.